Venezia segreta

dal 6 al 7 marzo 2020
in esclusiva
per i viaggiatori
ABP VeSegreta archiviotipologia capitali d’arte
assistenza culturalealessandra novellone
numero massimo partecipantiventicinque

Eccoci giunti al consueto appuntamento in laguna, articolato questa volta intorno a due luoghi-simbolo: uno è l’Archivio di Stato, immenso scrigno delle memorie cittadine, che schiude le sue porte in esclusiva per noi in una visita riservata. Qui si custodiscono i documenti che testimoniano la storia millenaria della Repubblica, attraverso i trattati politici e commerciali, e le vicende di Dogi, condottieri, artisti, grandi casate aristocratiche…
L’altro si trova a Murano, dove prosegue ancora oggi l’antichissima attività della lavorazione del vetro soffiato, che potremo osservare dal vivo, nel laboratorio di una storica vetreria, dove i maestri vetrai ci riveleranno i segreti di quest’arte unica: gli oggetti di fragile raffinatezza che hanno resa famosa la città nei secoli si possono leggere anche come metafora della sua peculiare, “grande bellezza”.

Clicca qui per il programma di viaggio