Piena estate in Islanda

Dal 1 al 15 agosto 2020
In esclusiva
per i viaggiatori  
90° EST
estate in Islandatipologia viaggi in islanda
assistenza scientificapaolo cortini
numero massimo partecipantidiciotto

Si dice che in estate in Islanda, specialmente in questo periodo, il clima sia più stabile che in altri momenti dell’anno.
Effettivamente in Islanda s’impara presto a non occuparsi delle bizzarrie meteorologiche, sono parte del paesaggio e le lunghe giornate regalano ore di luce per tutti i gusti. In questo viaggio, in particolare, ci mettiamo nelle migliori condizioni per osservare il paesaggio che muta con l’alternanza di sole e nubi sostando per due giorni in ciascuna delle località più significative. È un dettaglio, è vero, ma è anche un grande privilegio di cui pochissimi visitatori possono approfittare. I deserti artici e gli altopiani richiedono tempo per essere apprezzati.
In queste settimane di  metà estate in Islanda, gli uccelli si preparano alla migrazione, primi fra tutti i Pulcinella di Mare. È quindi l’ultima occasione dell’anno per osservare queste curiose creature prima che prendano il volo verso mari più tiepidi.
A metà agosto il sole sorge alle 5,20 e tramonta alle 21,40 significa che la notte, almeno per qualche ora, è sufficientemente scura per permettere di vedere l’aurora boreale. Basta per prometterla? No, purtroppo… nulla vieta di cercarla però, con passeggiate e bagni caldi anche di notte, volendo.
Per questo viaggio utilizziamo le nostre SuperJeep Nissan Navara condotte anche dai viaggiatori, con la supervisione di un pilota istruttore Land Rover. Il gruppo è condotto da un geologo con 18 anni di esperienza in Islanda.
Questo è il nostro viaggio in Islanda in agosto.

Sfoglia le pagine di 90° EST e clicca qui per il programma di viaggio

Condividi :